Schola Cantorum

La Schola Cantorum del Duomo

La Schola Cantorum del Duomo di Pietrasanta ha iniziato la sua attività nel Settembre del 1981 e ininterrottamente è rimasta a servizio della liturgia, arricchendo il proprio repertorio di musica sacra. Prende il nome del Santo Patrono e titolare del Duomo: San Martino.
Fedele alle norme liturgiche emanate dalla sacra Congregazione dei Riti, la Schola Cantorum, grazie allo zelo e alla fatica con cui cura la sua preparazione, contribuisce efficacemente a sostenere e promuovere la partecipazione dei fedeli all’azione liturgica.
In questi anni si sono avvicendati diversi direttori, che hanno dato il meglio di sé, ed anche tanti cantori, di cui alcuni ancora in servizio: a loro va tutta la riconoscenza per aver mantenuto con costanza la viva tradizione del canto liturgico e l’inestimabile patrimonio artistico – musicale.
L’esercizio nelle prove settimanali affina le voci e i cuori, perché aiuta a stabilire rapporti di sincera amicizia e spirito associativo.
Nel corso degli anni ha avuto la gioia di cantare la santa Messa domenicale in diretta televisiva sia su Rai 1 come anche su Mediaset. Inoltre ha cantato in grandi Basiliche e Santuari italiani (Roma, Assisi, Padova, Vigevano, Tortona, Arezzo, Loreto …); all’estero,
in Germania, si è esibita nel salone dei concerti a Grenzach-Wyhlen, città tedesca gemellata con Pietrasanta.
Oltre a far fronte a questo impegno primario, partecipa a concerti e rassegne musicali.
La Schola Cantorum è aperta alla collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con le scuole superiori della Città, per esibizioni a favore di cittadini e turisti come pure per attività integrative in ambito scolastico; attività queste sempre tese alla promozione e sensibilizzazione verso l’arte musicale e canora.
Dal giorno di San Martino (11 Novembre 2018) il Duomo di Pietrasanta è dotato di un bellissimo nuovo organo a canne: questo è di grande supporto al canto della Schola, che è sempre disponibile ad accogliere nuovi membri, sia donne sia uomini, per garantire un futuro felice all’istituzione musicale.

L’attuale staff direttivo è così composto:

Presidente è il Proposto del Duomo, Mons. Stefano D’Atri,
Direttore la Sign. Susanna Altemura,
Organista la Sign. Elena Ceragioli.