La Parola di Dio

Non abbiate paura …!

La parola di Gesù nel brano di Vangelo che questa Domenica ci offre: “Non abbiate paura …!”.

E’ l’invito a non temere niente e nessuno perché Dio ci ama e pensa a noi anche quando noi non pensiamo a lui. Queste parole agli orecchi di primi discepoli in tempo di aperte persecuzioni suonavano davvero forti e le paure erano vive. Ma perché il mondo odia e perseguita i discepoli del Signore? Perché l’annuncio del discepolo è un annuncio che inquieta il mondo! Gesù infatti è venuto senza tanti riguardi, a fare irruzione nella tranquillità del mondo, e siccome il mondo ama ciò che non turba la sua pace e non smaschera le sue pretese, contrasta i discepoli di Cristo (quelli veri) perché con la loro presenza e la loro parola lo mettono in discussione.

Il Vangelo di questa Domenica, invita il discepolo ad avere coraggio: coraggio nella persecuzione, coraggio di parlar chiaro, coraggio di non aver mai vergogna di Cristo di fronte agli uomini.

Perché dovrei aver paura? E di che cosa? Della solitudine, del dolore, del domani, della morte? Sono tante le paure che possiamo avere ma hanno tutte una cosa in comune: non riguardano il presente: sono un film che mi invento su un futuro ipotetico, e che mi avvelena la vita. Bisogna piuttosto vivere il presente e affidare il futuro a Dio!

Senza voler essere eroi ma da semplici credenti alla paura opponiamo la fede. E Gesù ci offre bellissime immagini di fede: “Voi valete più di molti passeri!”. Dio mi ricorda che ho un valore grande davanti a lui, che valgo più degli uccelli dell’aria, più di tutti i fiori dei campi, più di quanto possa sperare! L’impensato di Dio, che arriva perfino a contare anche i capelli del mio capo, il niente dei capelli…!  Per chi ama niente dell’amato è insignificante, nessun dettaglio è senza emozione. Anche se la mia vita fosse leggera come quella di un passero o fragile come un capello, io valgo perché vivo in lui, perché ho fatto il nido nelle sue mani.

Buona Domenica. Don Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *