Vangelo della Domenica

Il Vangelo della Domenica

Davanti ai bisogni
Noi siamo abituati, davanti ai bisogni, a vedere la carenza dei nostri mezzi: la catechesi è insufficiente, le forze sono
Read more.
Al discepolo è affidato un compito, non garantito il successo
Inoltre è da considerare pure che per il discepolo in missione Gesù prevede anche il rifiuto da parte di coloro
Read more.
Allora dov’è il sublime?
Allora dov’è il sublime? E’ proprio qui nell’umanità di Dio, nella sua prossimità incarnata nell’ordinarietà della vita quotidiana. Continuando la
Read more.
I verbi della vita!
Allora, come per la bimba di Giaro, ci alzerà tenendoci per mano, sollevandoci e ripetendo anche per noi i due
Read more.
Così è il regno di Dio, è come un uomo che getta il seme sul terreno
La parabola che oggi Gesù racconta nel brano del Vangelo è davvero sorprendente (Mc 4,26-34): parla infatti del Regno di
Read more.
Chi fa la volontà di Dio, costui per me è fratello, sorella e madre!
“Ecco mia madre e i miei fratelli: chi fa la volontà di Dio, costui per me è fratello, sorella e
Read more.
Una comunione di vita
Il verbo con cui Gesù si rivolge ai suoi è chiaro e preciso, è un ordine: “Prendete!”. Non chiede di
Read more.
Tutti i giorni, fino alla fine del mondo
La realtà più bella è che Lui rimane “tutti i giorni, fino alla fine del mondo” Oggi celebriamo la festa
Read more.
Come il Padre ha amato me
Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi. Rimanete nel mio amore! Le Domeniche pasquali ci ripropongono
Read more.
Cristo vite, io tralcio!
Cristo vite, io tralcio! Io e lui la stessa pianta, stessa vita, unica radice, una sola linfa. Siamo alla quinta
Read more.