Vangelo della Domenica

Il Vangelo della Domenica

Nel brano del Vangelo di questa Domenica (Lc 6,39-45) Gesù ci invita a scovare dentro di noi le radici del
I verbi vanno bene (amare, fare del bene, benedire e pregare) ma ciò che manda in crisi è l’elenco dei
Mentre agli orecchi dei ricchi, dei sazi e dei gaudenti suona il triste ritornello “Guai!” Il brano del Vangelo di
L’evangelista Luca racconta che Gesù, agli inizi della sua vita pubblica un giorno tornò al suo paese, a Nazaret (4,14-21).
Ecco Maria che ci dice: “Qualsiasi cosa vi dica, fatela!”. Terminato il ciclo liturgico del Natale, iniziamo il tempo “per
Il tempo di Natale liturgicamente si conclude con la festa del Battesimo di Gesù perché questo momento, che segna l’inizio
La risposta: “Non sapevate che devo occuparmi delle cose del Padre mio?” . “Ma essi non compresero …”. La Domenica
Per ogni discepolo il cammino da percorrere è quello del Maestro: per regnare insieme a lui la strada è questa,
Bellissimo anche il brano del Vangelo odierno (Mc 12,38-44), perché ci porta a guardare con uno sguardo diverso da quello
A questo punto Gesù “fissò lo sguardo su di lui e lo amò”, cioè lo guardò con amore, lo guardò